obesita

L’ IIS Della Corte-Vanvitelli si è colorato di lilla per la VI giornata Nazionale dedicata ai disturbi alimentari. In occasione della sesta edizione della “Giornata nazionale del fiocchetto lilla”, dedicata alla prevenzione dei disturbi del comportamento alimentare (DCA), l’ ADEPO (Associazione di Dietetica e Psicologia per l’Obesità e i disturbi alimentari che opera sul territorio cavese dal 2012) ha organizzato nell' istituto un incontro con gli alunni dal titolo: “Ammalarsi di obesità o di un disturbo alimentare non è una scelta, guarire lo è”.
La dott.ssa Viviana Valtucci e il Dott. Mario Russo hanno informato e sensibilizzato gli  studenti sui disordini dell’alimentazione, caratterizzati da pensieri e comportamenti problematici collegati al peso, al cibo e alle forme del corpo. E non si tratta solo di anoressia e di bulimia, che sono i disturbi più conosciuti, ma anche dell’ alimentazione incontrollata e di altre forme ibride dalle quali si può guarire. 
Il simbolo del fiocchetto lilla rappresenta proprio la lotta ai disturbi alimentari, ed è stato usato per la prima volta in Italia da Stefano Tavilla, padre di Giulia, una giovanissima ragazza venuta a mancare a causa della bulimia. Il 15 Marzo, giorno della sua scomparsa, è stato scelto come data simbolo per promuovere su tutto il territorio italiano eventi volti alla sensibilizzazione, informazione e prevenzione di queste patologie.
Con questa campagna di sensibilizzazione, rivolta soprattutto ai giovani, si vuole lanciare il messaggio che di disturbi alimentari si può guarire, ma soprattutto è possibile prevenirne la comparsa.

Nuovo dimensionamento anno scolastico 2019/2020

Verifica pratica

Powered by ChronoForms - ChronoEngine.com

Cerca tra i contenuti