Si terrà domani 29 marzo 2019 alle ore 10,30 nella Sala Consiliare di Palazzo di Città la presentazione del Progetto in rete "Cava Fuori Classe",(PON 2014  - 2020)  che si compone di quindici moduli didatticie che vede la partecipazione, oltre che dell'Amministrazione Comunale di Cava de' Tirreni,  del IV Circolo Didattico (capofila)  della scuola media A.Balzico, dell' Istituto Comprensivo Giovanni XXIII, dell' Associazione Terre Metelliane - Legambiente Cava , dell'Ente Montecastello, del C.A.I. sez. Cava e dell' Ente Sbandieratori Città Regia.
Cava Fuori Classe prevede, in due anni scolastici,  percorsi didattici laboratoriali per ricostruire la storia di Cava de' Tirreni dal Medioevo fino ai nostri giorni attraverso la ricerca di fonti e documenti e per indagare su aspetti legati al folklore , al costume e alle tradizioni, Alcuni moduli suggeriranno agli studenti alcune tematiche quali il recupero della dimensione culturale del paesaggio per la costruzione dell'identità collettiva e la promozione di una mentalità ecologica rispettosa dell'ambiente.
Alla presentazione saranno presenti il Sindaco dott. Vincenzo Servalli, l'Assessore all'Istruzione prof. Armando Lamberti e la dirigente scolastica del IV Circolo prof.ssa Gabriella Liberti, oltre dirigenti scolastici, docenti, alunni e tutti gli attuatori del progetto.

La cittadinanza è invitata a partecipare.

Venerdì 15 marzo è una giornata importantissima per le sfide ambientali, sia a livello locale che globale.
Il 15 marzo è, infatti, la giornata nazionale di volontariato ambientale denominata “Nontiscordardime”, organizzata ogni anno, con il patrocinio del Comune di Cava de’ Tirreni,da Legambiente.

L' iniziativa promossa a Cava de’ Tirreni quest'anno dal Circolo locale di Legambiente è una manifestazione in difesa dei diritti del nostro pianeta: “Marcia per il Clima - Friday for future”. L'Associazione prenderà parte ad una iniziativa mondiale che vede protagonisti giovani e studenti in varie piazze del mondo, nato dal coraggio della giovanissima studentessa svedese Greta Thunberg e che ha lo scopo di sensibilizzare le coscienze sul futuro a rischio del nostro Pianeta.
L’appuntamento è alle ore 11,00 del 15.3.2019 nel cortile esterno dell’IIS Della Corte Vanvitelli, dove una rappresentanza degli studenti di tutte le scuole di Cava de’ Tirreni si raduneranno per una marcia, ovvero una passeggiata pacifica dove i partecipanti, muniti di slogan, arriveranno fino in Piazza Vittorio Emanuele III (sulle scale del Duomo di Cava de’ Tirreni).

E' richiesta la partecipazione degli studenti con la produzione di striscioni in cartone con degli slogan in favore del Pianeta.

Si invitano le scuole a partecipare.

Le parole sono ponti 2019 locandina per l'evento di premiazione

Venerdi prossimo 8 marzo a partire dalle ore 9,30 presso la Sala Consiliare di Palazzo di Città sarà effettuata la cerimonia di premiazione della VI Edizione del  Concorso di scrittura creativa in memoria di Elisabetta Sabatino LE PAROLE SONO PONTI.

Al concorso letterario hanno aderito alunni di tutte le scuole di ogni ordine e grado. Nel corso dell’evento, con alcuni interventi di recitazione, con l’assegnazione dei premi, sarà anche ricordata la giornata dedicata alla donna ed in particolare la figura della docente cavese Elisabetta Sabatino, nota  educatrice cittadina, capace di “leggere” i segni dei tempi,  prematuramente scomparsa, e promotrice, anche attraverso i suoi scritti, di vera cultura nel mondo della scuola e di stimolo presso le nuove generazioni per “costruire insieme” e per la formazione di personalità dotate di spirito critico, fantasia ed immaginazione.

Saranno presenti all'iniziativa l'Assessore regionale all'Istruzione e alle Politiche Sociali Lucia Fortini, il sindaco Vincenzo Servalli, l'Assessore all'Istruzione Armando Lamberti e i Dirigenti scolastici che hanno aderito all'iniziativa.

Per la grande affluenza di adesioni alla manifestazione, anche per l’edizione di questo anno è stata prevista una partecipazione oraria per ogni grado di istituzione scolastica:

  • dalle ore 9,30 alle 10,30 scuole primarie
  • dalle ore 10,30 alle ore 11,30 scuole medie inferiori
  • dalle ore 11,30 alle ore 12,30 scuole medie superiori

In allegato i nominativi degli alunni vincitori o menzionati.

La Regione Campania, attraverso il Fondo Unico dello Studente istituito dal MIUR, aiuta gli studenti delle scuole secondarie di secondo grado, provenienti da famiglie con reddito basso, ad avere maggiori opportunità di svago e conoscenza, ma anche a costruirsi un futuro migliore investendo in sapere e cultura. 
Anche per quest'anno scolastico 2018/2019 è stata pertanto prevista l'assegnazione di 14.054 borse di studio, ognuna dal valore di 400 euro, attraverso cui acquistare libri di testo, prodotti, beni e servizi finalizzati a concedere maggiori opportunità di crescita culturale e formativa.
Il bando è rivolto alle studentesse e agli studenti frequentanti la scuola secondaria di II grado del sistema nazionale di istruzione (scuole pubbliche e private “paritarie”) della Regione Campania. Per accedere al beneficio occorre essere in possesso dell'attestazione ISEE 2019 (l'Indicatore della Situazione Economica Equivalente) non superiore ad € 15.748,48.  Si può presentare domanda esclusivamente attraverso la piattaforma on line dopo essersi registrati. Non sono ammesse altre modalità (raccomandata, consegna a mano ecc.).  La presentazione delle domande dovrà essere effettuata, a pena di esclusione, da uno dei genitori o da chi ne ha la potestà, o dallo studente beneficiario, se maggiorenne e e va inoltrata entro e non oltre le ore 15 del 21marzo 2019. La graduatoria dei beneficiari sarà costruita sulla base dell'attestazione ISEE dei richiedenti, in ordine crescente (più basso sarà l'ISEE, più alta la posizione in graduatoria). In caso di parità ISEE, sarà seguito l'ordine cronologico di presentazione delle domande. Le borse di studio verranno erogate dal MIUR  mediante bonifico domiciliato. Per ulteriori informazioni si puo’ consultare il sito regionale all’indirizzo: https://iostudio.regione.campania.it

Il personale dell'Ufficio informagiovani,sito in Piazza Abbro, si è reso disponibile per il supporto alla compilazione delle domande.

Tanto per la massima diffusione agli studenti e alle famiglie.

L’associazione “GENITORI INSIEME” in collaborazione con il Comune di Cava de’ Tirreni, in occasione del Carnevale 2019, organizza il XIII concorso di disegno, aperto a tutti gli alunni delle scuole primarie di Cava de’ Tirreni.
I lavori dovranno essere eseguiti su foglio formato A4, dovranno essere singoli e non di gruppo e dovranno avere come tema principale il carnevale. Ogni elaborato potrà essere eseguito con tecniche proprie e diverse e sul retro del foglio deve essere trascritto nome, cognome classe e plesso frequentato.I disegni dovranno essere consegnati dai docenti presso la sede dell’associazione “Genitori Insieme” sita in via A. Salsano (ex Circoscrizione di Pregiato) entro lunedì 4 marzo p.v. e saranno esposti e votati durante la festa “CARNEVALE INSIEME” che si terrà martedì 5 marzo p.v. presso la palestra S. Lucia dalle ore 17,00.
Saranno premiati 40 elaborati in base alla votazione di una giuria: l’ elenco dei vincitori del concorso sarà trasmesso dall’Associazione ad ogni istituto scolastico. La premiazione avverrà sabato 16 marzo 2019 alle ore 18,00 presso la sede dell’associazione Genitori Insieme alla Via Salsano a Pregiato.
Per ogni altra informazione si può contattare la responsabile dell’iniziativa sig.ra LANDI GOVANNA al numero telefonico 348 9939688.
Gli alunni delle scuole primarie sono invitati a partecipare.    

avvisi e comunicazioni dall'Ufficio pubblica Istruzione

Bandi e Concorsi per scuole e studenti 

comunicazioni dalle scuole e per le scuole

notizie per studenti e genitori

Nuovo dimensionamento anno scolastico 2019/2020

Verifica pratica

Powered by ChronoForms - ChronoEngine.com

Cerca tra i contenuti