locandina mostra IL PAESAGGIO italiano nella Divina Commedia

paesaggio italianoIl prossimo 6 febbraio alle ore 9,30 presso la Biblioteca Comunale Can. Avallone al Viale Marconi sarà inaugurata a cura dell'Associazione Lectura Dantis Metelliana la mostra fotografica "Il paesaggio italiano nella Divina Commedia" composta da circa 60 pannelli ed ideata dal professor Francesco Sisinni, già funzionario del MiBAC. La rassegna, organizzata con il patrocinio del Comune di Cava de' Tirreni, con la supervisione del Presidente del sodalizio culturale, prof. Paolo Gravagnuolo, mette in evidenza il connubio artistico tra fotografia e letteratura, con i versi danteschi che guidano il visitatore all'osservazione dell'opera fotografica e viceversa, in quello che si rivela uno scambio perfetto tra diverse capacità espressive. La mostra presenta anche una notevole valenza didattica regalando soprattutto al mondo giovanile la possibilità di accostarsi in modo diverso al Sommo Poeta, eliminando l'aspetto formale che spesso vincola l' universo scolastico. Il pubblico e in special modo gli studenti, infatti, potranno così confrontare l'immagine utopica dei luoghi danteschi con l'evidenza reale delle fotografie, oltre a toccare con mano le eccezionali ricchezze del patrimonio culturale italiano: quello che i più grandi pittori, poeti, scrittori e artisti di sempre hanno amato e voluto raccontare nelle loro opere. L'evento avrà un suo momento di grande prestigio venerdi 14 febbraio alle ore 18,00 quando nel salone d' onore di Palazzo di Città si terrà il concerto al pianoforte del maestro Andrea Pontarelli ed il convegno "Dante e l'amore" a cura della Lectura Dantis Metelliana e della Società Dante Alighieri nazionale  dove interverranno il dott. Alessandro Masi, segretario generale della Società Dante Alighieri, il prof. Francesco D'Episcopio dell'Università Federico II Di Napoli e il prof. Francesco Sisinni, già funzionario del MiBAC.

L'esposizione resterà aperta al pubblico dal 6 febbraio 2014 al 28 febbraio 2014 e sarà visitabile dalle istituzioni scolastiche cittadine e limitrofe previa prenotazione alla Biblioteca Comunale, telefonando ai numeri 089 682404 o allo 089 463645 o inviando una e-mail a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Con Decreto Dirigenziale n. 2 dell'8.1.2014 del Dipartimento 54 Istruzione, Formazione, Lavoro e Politiche Giovanili, la Regione Campania ha effettuato il riparto del fondo statale per la fornitura dei libri di testo a.sc. 2013/2013 ex DGR n. 675 del 30.12.2013.
Al Comune di Cava de' Tirreni sono stati assegnati per la scuola dell'obbligo € 83.987,00 e per le scuole superiori € 33.671,00.

Nelle prossime settimana sarà possibile presentare, attraverso le istituzioni scolastiche, le domande per il contributo.

stemma provinciaLa Provincia di Salerno, in aderenza a quanto stabilito dalla L.R. n. 4 del 1.2.2005, ha previsto per il corrente anno scolastico un sostegno economico per gli alunni che, versando in una situazione di grave svantaggio economico, si trovano a dover affrontare spese per raggiungere gli istituti scolastici di appartenenza. A tal fine il Settore Politiche Scolastiche - Servizio Diritto allo Studio - della Provincia ha pubblicato sul proprio sito istituzionale  un Avviso Pubblico per la concessione di contributi a sostegno delle spese di trasporto di studenti, in situazione di grave svantaggio economico, che frequentano Istituti Superiori di secondo grado della provincia. Anno scolastico 2013/2014. Destinatari sono gli alunni residenti nella Provincia di Salerno che sono iscritti e frequentano Istituti di istruzione secondaria di II grado della Provincia di Salerno e che utilizzano i mezzi di trasporto pubblico per raggiungere la sede scolastica. Per poter richiedere il contributo, come da modello scaricabile nel link sottostante, è necessario attestare un indicatore ISEE del nucleo familiare dello studente, riferito all'anno 2012, pari al valore zero. La domanda di contribuzione deve essere  presentata alla Provincia di Salerno entro il 14 febbraio prossimo.

Tutte le informazioni posso essere rilevate nel sottostante link:

Avviso e modello di domanda

catuognoIl prossimo 11 gennaio 2014 alle ore 18.30, presso il Complesso Monumentale di Santa Maria del Rifugio a Cava de' Tirreni, sarà inaugurata la mostra "Carlo Catuogno. Il gesto della pittura". Promossa dal nostro Comune, la personale è inclusa nel calendario delle iniziative culturali proposto dalla nostra Città ed è  di ampio impatto artistico e comunicativo, grazie anche alla fama del nostro concittadino, che di recente ha esposto a Siena e Ferrara. L'esposizione propone una selezionata scelta di opere quasi in forma antologica: si tratta di dipinti e ceramiche che datano dai primi anni Ottanta fino a quelli recenti.  Un arco di tempo che conferma, nella quarantennale esperienza dell' artista salernitano,  l' adesione ad una pittura connotata da grande forza espressiva, per la quale egli fa leva sulla valenza del gesto e del colore. Ad affiancare il catalogo monografico che si avvale degli scritti di Massimo Bignardi ed Ada Patrizia Fiorillo , è una brochure realizzata per l'occasione dalla prof.ssa Maria Olmina D'Arienzo, Dirigente scolastico del Liceo Scientifico "A. Genoino". La mostra, che resterà aperta fino all'11 febbraio ed è ad ingresso gratuito, ha i seguenti orari di apertura: dal martedì al sabato, ore 17.00/20.00; domenica, ore 10.00/13.00 e 17.00/20.00; lunedì chiuso. Il personale dirigente, i docenti e gli alunni sono invitati a partecipare.

Per info e contatti: Tel. 089.682125; 089. 682118 e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

avvisi e comunicazioni dall'Ufficio pubblica Istruzione

Bandi e Concorsi per scuole e studenti 

comunicazioni dalle scuole e per le scuole

notizie per studenti e genitori