Le domande di iscrizione al primo anno della scuola primaria, della scuola secondaria di primo e secondo grado e ai Centri di Formazione Professionali regionali (CFP) possono essere presentate dal 16 gennaio fino al 6 febbraio 2018

Le iscrizioni alle scuole statali vengono effettuate esclusivamente on line mentre quelle alle scuole paritarie sono effettuate on line solo se la scuola aderisce all’iniziativa.

Le iscrizioni ai corsi di istruzione e formazione professionale (IeFP) funzionanti presso i Centri di Formazione Professionale (CFP) vengono effettuate on line solo nel caso di adesione da parte della singola Regione. 

Anche quest’anno le famiglie possono accedere al portale “Iscrizioni on Line” (IOL)  mediante l’utilizzo del Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID), in caso contrario chi non possiede già uno SPID può effettuare la registrazione sul sito a partire dal 9 gennaio 2018.  Tutte le informazioni sono sul sito www.iscrizioni.istruzione.it/ che riporta tutte le attività relative alla fase delle iscrizioni. 

Si coglie l'occasione per ricordare che da tale data (16 gennaio) vanno effettuate anche le iscrizioni al servizio di mensa e di trasporto studenti curato dall'Ufficio istruzione  per l'anno scolastico 2018/2019, la cui modulistica è disponibile nell'apposita sezione di questo sito.

manifesto invito

Un progetto che vede l'utilizzo del cellulare per la realizzazione a scopo di solidarietà di un audiolibro. Il progetto è stato curato (voci narranti e direzione artistica e tecnica) dall’Associazione Culturale TEMPRART - Teatro Arte Tempra per il  MAC, Movimento Apostolico Ciechi, con il supporto tecnico di Intertexta Soluzioni srl.

Venerdì 15 Settembre, alle ore 18.30, presso la Mediateca MARTE di Cava de’ Tirreni, si terrà la presentazione dell’audiolibro “Don Giovanni Brugnani e il Movimento Apostolico Ciechi” tratto dal libro di Ferruccio Pallavera Edizioni AVE, Roma 2016 

Durante la serata interverranno Francesco Scelzo, Presidente Nazionale del MAC, Clara Santacroce e Renata Fusco, rispettivamente Direttrice organizzativa e artistica di TEMPRART e del progetto in particolare; Maria Olmina D’Arienzo, Dirigente scolastico del Liceo Scientifico “A. Genoino”, Gianluca Cicco, Docente universitario e giornalista di RTC Quarta Rete, Mariangela Salsano, speaker di Radio Polo.
Con loro sarà presente lo staff attoriale e tecnico coinvolto nella produzione dell’audiolibro. La cittadinanza è invitata a partecipare.

Maggiori informazioni sul sito www.movimentoapostolicociechi.it

 

immagine della callas

Nel quarantennale della morte del famoso soprano Maria Callas, il personale della Biblioteca, con l'aiuto dei ragazzi del Liceo Classico di Cava de' Tirreni, impegnati nel progetto "Alternanza scuola-lavoro", propone di ricordare agli utenti (soprattutto giovani) frequentanti la Biblioteca Comunale Can. Avallone e agli eventuali amanti dell'opera lirica, la figura del famoso soprano, con l'allestimento di un breve percorso illustrativo di alcuni momenti salienti della sua vita artistica.
Lo studioso Salvatore Milano ha contribuito alla suddetta iniziativa, donando alla Biblioteca delle riproduzioni di fotografie e un volume su Maria Callas.
Il percorso sarà visibile all’utenza e alla cittadinanza dal 14 settembre al 22 settembre 2017 presso i locali di Viale Marconi.

Disponibile, a partire dal prossimo lunedi 18 gennaio, il modello per l’iscrizione al servizio di refezione scolastica, da consegnare all'URP presso Palazzo di Città, al momento dell’ iscrizione alla scuola dell’infanzia, alla scuola primaria o alla scuola media inferiore, per gli alunni che frequentano classi a tempo pieno o prolungato per il prossimo a.sc. 2016-2017. Il modello è scaricabile dalla prossima settimana all’ indirizzo:http://www.ufficiopicava.it/modulistica.html.
Per la compilazione, occorre precisare che:
- la richiesta deve essere presentata anche per i bambini che già fruiscono per il corrente anno scolastico 2015/2016 del servizio di mensa e vogliano utilizzarlo anche il prossimo anno; 
- la domanda deve essere completa della certificazione I.S.E.E. in corso di validità e di copia del documento d’identità del richiedente;
- è necessario che i genitori/tutori inseriscano sulla domanda sia il numero di attestazione ISEE rilasciato dal CAF sia una e-mail.; 
- il modello deve essere utilizzato esclusivamente per le sezioni autorizzate al funzionamento per l’a.sc. 2016/2017 dal MIUR. Occorre pertanto mostrare particolare attenzione alle attività extracurriculari - non autorizzate direttamente dal MIUR - ma facenti parte della programmazione in autonomia del Circolo/Istituto, per evitare spiacevoli disguidi (successivi erronei pagamenti). Si chiarisce che per tali attività extrascolastiche autonome il servizio mensa viene effettuato direttamente per conto della scuola e pertanto la domanda non deve essere presentata al Comune ma occorre rivolgersi alla Segreteria scolastica.
- relativamente ai tickets, i non residenti sul territorio comunale potranno fruire del servizio pagando la quota intera, attualmente prevista in € 90,00.

Le domande di iscrizione al servizio dovranno essere consegnate direttamente dal genitore o da chi ne fa le veci all’ U.R.P. (Ufficio Protocollo) di questo Ente, alla Via Tommaso Cuomo ( presso Palazzo di Città). Per ulteriori informazioni, rivolgersi all'Ufficio Istruzione ( 089 682125 o inviando una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.).

iscrizioni-aperteCon Circolare MIUR n. 51 del 18.12.2014 è stato comunicato il periodo di iscrizione per l’a.sc. 2015/2016 alle scuole di ogni ordine e grado, previsto dal 15 gennaio al 15 febbraio 2015. Per poter procedere alle iscrizioni online è possibile visitare l'indirizzo: http://www.iscrizioni.istruzione.it/

Per il servizio refezione scolastica offerto dal Comune per il prossimo anno scolastico, è possibile effettuare il download del modello da consegnare, al momento dell’ iscrizione alla scuola dell’infanzia, alla scuola primaria  o alla scuola media inferiore, per tutti i richiedenti il tempo pieno o prolungato per il prossimo a.sc. 2015-2016.

. Tale modulistica è scaricabile anche all’indirizzo:

http://www.ufficiopicava.it/modulistica.html

Si precisa che:

- la richiesta deve essere compilata anche dagli utenti che già fruiscono per il corrente anno scolastico del servizio di mensa  e vogliano utilizzarlo anche il prossimo anno.

- la domanda deve essere completa della certificazione I.S.E.E. relativa all’anno 2013 e di copia del documento d’identità del richiedente.

-  è necessario inserire sulla domanda sia il numero di attestazione ISEE rilasciato dal CAF sia di una e-mail

- il modello deve essere utilizzato esclusivamente per le sezioni autorizzate al funzionamento per l’a.sc. 2015/2016 dal MIUR.

- relativamente ai ticket,  i non residenti sul territorio comunale potranno fruire del servizio pagando la quota intera, attualmente prevista in  € 90,00.

                        Si ricorda infine che da quest’anno le domande di iscrizione al servizio dovranno essere consegnate direttamente dal genitore o da chi ne fa le veci all’ U.R.P. (Ufficio Protocollo) di questo Ente sito a Via Tommaso Cuomo  (presso Palazzo di Città)  e non piu’ , come negli scorsi anni , alle segreterie delle istituzioni scolastiche territoriali.

                      In alternativa – la richiesta di fruizione del servizio refezione scolastica 2015/2016 puo’ essere presentata  con domanda di iscrizione sul sito del Comune attraverso il progetto EAGLE all’indirizzo:

https://eagle.comune.cavadetirreni.sa.it